Campagna Cane Guida Blindsight Project

Campagna Cane Guida Blindsight Project

SUI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICI COL CANE GUIDA

Quasi tutti i mezzi di trasporto pubblici hanno ormai uno spazio riservato alle persone disabili, dovrebbero tutti veramente ma ancora non è così (es.: Intercity Roma/Reggio Calabria, treno privo di posti per persone disabili, ma è solo un esempio tra altri casi del genere). Premesso che non tutti i ciechi a Roma hanno i buoni taxi, qualcuno si molti no, i mezzi di trasporto pubblici rimangono il modo più autonomo per la mobilità. Solo che è molto stressante usarli, solo per la disinformazione e le varie barriere mai abbattute. Sugli autobus a Roma, ad esempio, c'è uno spazio a cui si accede dalle porte centrali, che dovrebbero essere anche munite di pedane, ma pure queste non tutti le hanno: sono pochi centimetri quadrati dove c'è lo spazio per una carrozzina e dove mi metto sempre io con Artù, visto che il cane non entra in un posto solo con me, infatti avremmo diritto a due posti, che non avremo mai però visto che raramente riesco ad ottenere uno. Si perché su un autobus, ma anche su un treno o una metro, non capita mai di sentirsi dire "si vuole sedere?", anzi devo lottare all'ultimo sangue per far liberare quei pochi centimetri quadrati dove rimanere in piedi con il cane, che però si salva almeno dai calpestamenti vari e sta comodo. Do sempre la priorità al benessere del mio cane, per me è importante che non si rompa una zampa sotto i piedi di qualcuno distratto. Peccato che ogni volta che si pensa ad abbattere barriere, soprattutto riguardo i mezzi di trasporto pubblici, noi ciechi col cane guida non siamo mai considerati: viene considerato sempre un cieco da solo col bastone, quasi che uscire di casa con un ausilio che ci rende più autonomi sia una colpa. Bisognerebbe informarsi un po' di più, e forse dalle associazioni giuste, prima di mettere il braille (conosciuto e usato solo dal 10% dei disabili visivi italiani) su un trno come Italo, anziché una semplice sintesi vocale, che sarebbe stata utile anche a molti vedenti. Di seguito, nel video, il cane guida mi porta a prendere una metro.
apri video: Accesso alla metro

0 commenti:

Posta un commento

Firma il tuo commento, anche con un nome di fantasia, se non vuoi loggarti, grazie!

I PIU' LETTI

BLINDSIGHT PROJECT

BLINDSIGHT PROJECT
SOSTIENI I NOSTRI PROGETTI

PINK BLINDSIGHT (PER LE DONNE)

banner pink blindsight