Campagna Cane Guida Blindsight Project

Campagna Cane Guida Blindsight Project

IL CANE GUIDA E' GAY? NON ENTRA AL RISTORANTE!

"Se il cane è gay, anche se cane guida, non entra al ristorante". E' successo in un ristorante australiano, che ha negato il servizio a un cieco con cane guida perché pensavano che il cane fosse gay! Nudge, questo il nome del cane guida, secondo i camerieri e il personale del ristorante in questione, era stato sterilizzato per renderlo gay! Per fortuna questo grave gesto di intolleranza e di omofobia è costato 1500 dollari australiani ai gestori del "Thai Spice" che, comunque, afferma che i cani guida sono i benvenuti. Il tribunale non ha infierito più di tanto sui gestori del ristorante di Adelaide, forse perché ha riconosciuto l'attenuante della loro demenza, personalmente gli avrei fatto chiudere il locale invece, oppure avrei aumentato la multa perché 1500 dollari australiani sono solo circa 1000 euro italiani. Certo che pure in Australia se la passano bene con l'evoluzione e il progresso eh? Il cieco ovviamente, dopo l'accaduto, dice di aver timore ad uscire col suo Nudge, reazione comprensibile almeno da parte di chi, come noi, siamo costretti a fare tutto attaccati a un cane. Certo, rimane che in Italia, forse a questo punto più tollerante dell'Australia riguardo i gay, un cane guida è comunque cacciato via da ogni locale pubblico almeno 9 volte su 10 e, quell'unica volta che nessuno fa storie, ci dovremmo sentire in dovere di ringraziare chi dice sempre "Certo che può entrare, per me non ci sono problemi, io amo i cani", quando invece c'è una legge: qualcuno dice "Grazie che mi fai entrare" quando entra in un negozio forse??

Leggi la notizia in inglese

1 commenti:

  1. Un uomo scrisse ad un albergo di campagna in Irlanda per chiedere se avrebbero accettato il suo cane.
    Ricevette la seguente risposta:
    Caro signore, lavoro negli alberghi da più di trent'anni. Fino ad oggi non ho mai dovuto chiamare la polizia per cacciare un cane ubriaco nel cuore della notte.
    Nessun cane ha mai tentato di rifilarmi un assegno a vuoto.
    Mai un cane ha bruciato le coperte fumando.
    Non ho mai trovato un asciugamano dell'albergo nella valigia di un cane.
    Il suo cane è il benvenuto. Se lui garantisce, può venire anche lei.

    Laura, mi piace pensare che sia un episodio autentico. Comunque, come locandina non è male...

    Un abbraccio (nonostante il caldo).
    Giovanni

    RispondiElimina

Firma il tuo commento, anche con un nome di fantasia, se non vuoi loggarti, grazie!

I PIU' LETTI

BLINDSIGHT PROJECT

BLINDSIGHT PROJECT
SOSTIENI I NOSTRI PROGETTI

PINK BLINDSIGHT (PER LE DONNE)

banner pink blindsight