Campagna Cane Guida Blindsight Project

Campagna Cane Guida Blindsight Project

NO AI PIETISMI: SI ALLA LEGGE

Ho pubblicato una notizia nel sito di Blindsight Project (LEGGI QUI) con una mia breve premessa (ufficiale..) qui invece dico e vado un po' oltre, per scaricare ciò che accumulo dentro per certe cose e alcuni giornalisti:
BASTA COI PIETISMI!! FACCIAMO CONOSCERE LA LEGGE CHE TUTELA IL CANE GUIDA E POI APPLICHIAMOLA!
Io non dico grazie a chi mi fa entrare in chiesa: è un diritto o sbaglio? Perché ringraziare, da parte dei disabili, ogni volta (pure raramente) che qualcuno non ci ostacola o riconosce un nostro diritto??
vota i miei articoli

Ti piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

6 commenti:

  1. dimenticavo: questo è un caso a parte, di solito mi dicono proprio di non entrare dove ci sono alimenti o somministrazione di essi.. spesso spalleggiati dagli "amanti dei cani" che cercano, con pietismo maggiore a quello contenuto in questo articolo, che "devo capire, che non posso vedere ma c'è il cartello che vieta l'accesso ai cani" ecc. ecc.
    si può fare un infarto di fronte a tanta ignoranza e ingiustizia, in certi momenti sento il mio cuore che se ne va, per questo scrivo qui, almeno si sa di chi è la colpa!

    RispondiElimina
  2. Leggendo l'articolo ha cercato di immedesimarmi in tutti i "personaggi" che hanno preso parte alla vicenda, e l'unico personaggio in cui non sono riuscita ad immedesimermi è stata la donna che urlava contro.
    Urlava contro.
    Urlava contro.
    Cos'è e cosa vuol dire "urlare". Cos'è e cosa vuol dire "contro".

    Non sono riuscita ad immedesimarmi perché il comportamento della signora ha veramente poco di umano, al contrario di quello degli altri.

    RispondiElimina
  3. nessuno è umano di fronte ad un cane guida se non è stato informato: è umanità anche ragionare e capire che non ci si gioca, esempio questo meno grave dell'episodio in questione.
    quella urlava, contro tutti sicuramente, come spesso succede a me quando entro anche su un autobus e nei negozi: se vuoi immedesimarti paola fa così, pensa di essere me, hai bisogno di comprare una cosa e sai che per legge puoi entrare col tuo cane guida ovunque è permesso agli umani e vuoi mantenere la tua autonomia, quindi entri in un supermarket e ti succede sta storia.
    domanda: i meno umani secondo te non sono il giornalista dell'articolo che non cita la legge e fa solo pubblicità al direttore del supermarket (a sua volta ignorante della legge ma almeno umano), e la pazza che inveiva contro un cane guida?
    il cuore ti scoppia in gola e capirai che se non ti ha ucciso uno a retromarcia, lo farà l'ignoranza altrui, almeno per me è cosi, ciao paola

    RispondiElimina
  4. La non conoscenza fa parte delle debolezze umane. Questo non significa certo che non vada combattuta.
    In te, per quanto sia possibile e per quanto una immedesimazione possa durare pochi minuti se non secondi rispetto a chi la difficoltà la vive giornalmente, riesco ad immedesimarmi.
    Non giustifico nè il giornalista nè nessun altro, in questa vicenda, volevo solo dire che il comportamento della signora supera il limite dell'umanità per entrare in quello dei mostri.

    RispondiElimina
  5. in questo caso non si tratta di debolezze umane, ma di mancanza di informazione e la colpa certo non è dei vedenti o dei gestori di ogni esercizio pubblico ma di chi avrebbe dovuto da tanti (ma proprio tanti) anni informare tutti.
    praticamente stiamo dicendo la stessa cosa paola, e considera poi che di mostri come quella che urlava ce ne sono tantissimi, per questo mi sto spolmonando e spaccando le mani su questa tastiera per diffondere questa legge sul cane guida, ciao a presto e grazie (almeno tu dai cenni di vita di fronte a cose così importanti, arigrazie) laura

    RispondiElimina

Firma il tuo commento, anche con un nome di fantasia, se non vuoi loggarti, grazie!

I PIU' LETTI

BLINDSIGHT PROJECT

BLINDSIGHT PROJECT
SOSTIENI I NOSTRI PROGETTI

PINK BLINDSIGHT (PER LE DONNE)

banner pink blindsight