Campagna Cane Guida Blindsight Project

Campagna Cane Guida Blindsight Project

CIAO MICHELE!

In questo blog è ascoltabile Michele Moliterni, nel suo ultimo grande sforzo per la diffusione di una legge, quella sul cane guida, che insieme ci promettemmo di far conoscere il più possibile. Michele è venuto a mancare ieri sera, non ho fatto in tempo a salutarlo e vorrei farlo qui, in questo blog che lui stesso mi diceva di continuare per l'importanza che
rappresenta, anche se a molti sembrerà vano ogni sforzo che insieme abbiamo fatto, io informando il più possibile, lui sostenendomi con la sua professionalità.
Grande amico dei cani, ma veramente, Michele che era cieco dalla nascita ha sempre dimostrato di non tirarsi mai indietro di fronte ad una battaglia che potesse far vincere l'autonomia dei disabili visivi. Un uomo molto coraggioso, perché non è facile schierarsi contro chi gestisce gran parte del patrimonio destinato a tutti i disabili visivi italiani e che mai nessuno saprà, almeno tra noi ciechi, come viene speso, visto che con Michele ci siamo spolmonati per diffondere una legge vigente dal 1974 e ancora sconosciuta.
Io e Michele avevamo un sogno: una scuola per cani guida qui in zona dove abito da poco più di un anno, e dove Michele era nato ed aveva vissuto. Essendo entrambi due persone che mantengono le promesse, cercherò di fare il possibile affinché questa cosa si realizzi un giorno, nel frattempo posso solo dire che mi mancherà il suo sostegno, anche se spesso ci scontravamo per via di inutili teorie sull'autonomia, ma questo perché entrambi viviamo di dignità, quella cosa che manca a molti altri dirigenti di categoria, che mi hanno sempre invece ostacolato il lavoro, pur di far rimanere milioni di disabili visivi al buio e senza un cane. Qui sotto la notizia pubblicata anche nel sito di Blindsight Project... ciao
Michele, mi mancherai!
"La Blindsight Project ricorderà sempre con affetto un grande uomo, l'amico Michele Moliterni venuto prematuramente a mancare ieri sera. Presidente dell'ANPVI di Cosenza e provincia, nonché responsabile nazionale per il cane guida nella stessa associazione, sarà ricordato per il suo modo di essere così diverso da tanti altri dirigenti di associazioni di
categoria: informale, vero, combattivo e sempre pronto ad aiutare chi aveva bisogno. Michele lascia un vuoto incolmabile per l'autonomia, diritti e ogni esigenza nei riguardi dei disabili visivi e per il cane guida."
Laura Raffaeli

2 commenti:

  1. salve, mi chiamo nicoletta. ho conosciuto michele e silvia qualche tempo fa. l'ultima volta che ho sentito michele, è stato dall'ospedale. poi non ho saputo piu nulla.. ed ora...vorrei solo sapere qualcosa..dove posso andare a porgergli un saluto.. dov 'è silvia.. porterò sempre nel cuore il sentimento ho pace che ho respirato a casa loro..la sua forza. non ho parole per questa perdita. la mia mail è : nicoletta.mascaro@unicam.it

    RispondiElimina

Firma il tuo commento, anche con un nome di fantasia, se non vuoi loggarti, grazie!

I PIU' LETTI

BLINDSIGHT PROJECT

BLINDSIGHT PROJECT
SOSTIENI I NOSTRI PROGETTI

PINK BLINDSIGHT (PER LE DONNE)

banner pink blindsight